Se si sta utilizzando Internet Explorer premere, in alternativa al pulsante, il seguente link Copertina

Cerca nel blog

domenica 12 agosto 2012

Il Toro di Wall Street ed il tocco magico dei suoi testicoli - 22°Parte.


Il turista che vuole visitare New York City, non può mancare di scattare qualche foto davanti al Toro che scalpita, Il Charging Bull o Toro all'attacco di Wall Street, una statua che si trova alla fine di Broadway, Downtown, su un pavimento acciottolato. E' la Piazza Bowling Green e lui sta lì dal 1989,
anno in cui il suo creatore, Arturo di Modica, uno scultore siciliano di Vittoria, in provincia di Ragusa,  ve la stabilì, proprio davanti alla Borsa di New York City, senz'alcuna autorizzazione richiesta al Comune; 
ma poi chi sposterebbe quelle 3,2 tonnellate di bronzo di 4 mt. d'altezza e 5 di lunghezza che simboleggiano la forza, il potere e la speranza del popolo americano? Con quei grossi testicoli che i brockers finanziari sfiorano ogni giorno, nella speranza di un pò di fortuna negli affari,  il Toro ha consentito agli USA di risollevarsi dopo il crack finanziario del 1987 ed ancora oggi
 "il tocco" funziona!

Nessun commento:

Posta un commento